martedì 1 marzo 2016

ViniVeri 2016

"ViniVeri. Vini secondo natura" 13a edizione a Cerea
La manifestazione torna a Cerea (Verona) dall'8 al 10 aprile. L'edizione 2016 sarà dedicata al tema della trasparenza dell'etichetta, argomento molto sentito dai consumatori e particolarmente caro al consorzio organizzatore

Torna ViniVeri. Vignaioli e produttori agroalimentari, provenienti da tutt’Italia e da altri paesi europei, si danno, come di consueto, appuntamento a Cerea (VR). Organizzata dal Consorzio Viniveri la manifestazione si svolgerà dal 8 al 10 aprile nella cornice dell’Areaexp “La Fabrica”, nel cuore della cittadina di Cerea, a pochi chilometri da Verona.

Nei tre giorni di ViniVeri 2016 il centro di Cerea si trasformerà in una vera e propria piazza dove poter assaggiare e scoprire vini generati – non fatti – da piccoli produttori che operano senza l’uso della chimica di sintesi in vigna e senza l’uso di addizioni e stabilizzazioni forzate in cantina, secondo un protocollo definito “naturale”.

Vini che non contengono addizioni di sostanze estranee alla frutta d’origine ed al terroir che le ha generate, né fatti attraverso processi dominanti. ViniVeri da tredici anni – da quando nessuno ancora parlava di vino “naturale” – è questo: uno sguardo d’insieme, una possibilità di incontro e conoscenza con chi, unito da una comune filosofia, si è aggregato nel rispetto di una “Regola”, quella del Consorzio Viniveri, che ricerca nella produzione del vino il miglior equilibrio tra l’azione dell’uomo e i cicli della natura.

Viniveri è l'occasione ideale per incontrare il mondo della produzione biologica di vino in Italia e in Europa. La manifestazione sarà infatti il punto di raccolta di tutti i produttori accomunati dal voler produrre vino senza uso di sostanze chimiche e additivi, sia in vigna che in cantina. Andando anche oltre le norme per la certificazione biologica europea.

Cresce di anno in anno la presenza dei vignaioli sia nazionali che esteri (particolarmente nutrita, insieme a quella croata, slovena e spagnola, la rappresentanza francese, in particolare dallo Champagne, e quella proveniente dalla Georgia con i vini vinificati nel Qvevri, le anfore di terracotta interrate), a cui si aggiungono produttori di eccellenze artigianali agroalimentari.

Durante i tre giorni non mancheranno speciali eventi con degustazioni guidate e approfondimenti culturali, in particolare questa edizione sarà dedicata al tema della trasparenza dell'etichetta, argomento molto sentito dai consumatori e particolarmente caro al consorzio organizzatore. Un incontro che servirà a consolidare il dialogo tra le varie associazioni allo scopo di trovare una comunità d’intenti da sottoporre poi alle autorità nazionali ed europee.

Amanti del vino, operatori di settore e addetti stampa potranno conoscere questi produttori vitinvinicoli artigianali e apprezzarne il lavoro e i prodotti. All'uscita, presso l'apposito Spazio Enoteca VV2016, potrete acquistare a prezzo di cantina molti dei vini presentati in degustazione.

Il biglietto giornaliero di ViniVeri 2016 è disponibile a 20 € e comprende, oltre all'ingresso alla manifestazione, il calice ed il libretto di degustazione.


ViniVeri 2013 – Vini secondo Natura
Sabato 8, Domenica 9 e Lunedì 10 Aprile 2016
AreaExp Cerea [VR]
dalle 10:00 alle 18:00
Ingresso: € 20,00
Info: ViniVeri

Nessun commento:

Posta un commento