giovedì 5 maggio 2016

Spring Beer Festival

Al via la IV Edizione dello Spring Beer Festival. Festival della birra artigianale e del cibo di strada
Città dell’Altra Economia (CAE) – Testaccio, ex Mattatoio Largo Dino Frisullo Roma 12-13-14-15 maggio 2016.

Non è primavera se non torna a Testaccio lo Spring Beer Festival. Anche quest'anno 4 giorni di festa non stop alla Città dell'Altra Economia. Oltre 36 birrifici artigianali. Cibo da strada. Concerti dal vivo, Aperitivo DJ Set. Torneo di Beer Pong, Contest fotografici, Raduno Harley Davidson. Laboratori per bambini. Novità di quest'anno: Rome Beer Bike Tour e birre in palio con My Appo. Aperto a pranzo sabato e domenica. Ingresso gratuito.

Sempre più social e interattivo. App, contest fotografici, community animeranno la quarta edizione dello Spring Beer Festival uno degli eventi primaverili più attesi della Capitale. L’appuntamento per gli amanti della birra artigianale e del buon cibo è come sempre a Testaccio dal 12 al 15 maggio 2016 presso la Città dell’Altra Economia (Ex Mattatoio, Largo Dino Frisullo Roma). Una grande festa non stop con oltre 36 birrifici artigianali, cibo di strada, concerti live ogni sera, laboratori a tema birrario a cura dell’Unione Degustatori di Birra, tornei di Beer Pong, raduno Harley Davidson. Novità di quest’anno: Rome Beer Bike Tour e tante birre in palio ogni ora con My Appo, media partner con Yelp, Foodies Roma, Contest-The One. Aperto a pranzo sabato e domenica. Confermato l’ingresso gratuito. La formula è quella collaudata dei gettoni e dei bicchieri da acquistare in cassa.

L’evento è organizzato dall’Associazione culturale Minerva, Maltese Pub Birroteca e Arrosticini Tornese con la preziosa collaborazione di tutto lo staff della Città dell’Altra Economia.

ORARI

12 e 13 maggio 18.00-02.00. 14 e 15 maggio 12.00-02.00. Il sabato e la domenica la manifestazione apre anche a pranzo.

BIRRIFICI

Anche quest’anno sarà presente il meglio del panorama brassicolo italiano con un interessante angolo dedicato a birrifici stranieri e ai sidri. Presenti oltre 36 birrifici italiani. Per la prima volta partecipano alla kermesse Birra Perugia, Birrificio del Forte, Birra Amiata, Crak Brewery, Hilltop Brewery, Birrificio Argo, Insieme Birra, Mezzo Passo, Okorei, Rail Road Brewing Company, Soralamà, La Fucina. Molte conferme come Bibibir, Birra dell'Eremo,Birradamare, Birrificio Aurelio, Birrificio del Ducato, Birrificio Pontino, Birrificio Svevo, Birrone, Croce di Malto, Eternal City Brewing, Etnia, Foglie d'erba, Free Lions Brewery, Jungle Juice Brewery, La Buttiga, Lucky Brews, MC77, Opperbacco, Piccolo Birrificio Clandestino, Retorto, Superbum. Infine i graditi ritorni di alcuni birrifici che avevano partecipato alle prime edizioni Birrificio del Borgo, Birrificio Maiella, Turan, Turbacci. Dall’estero Cerveses La Pirata, Thornbridge Brewery e un’angolo con un’interessante selezione di birre inglesi in cask e sidri a cura di Beer Fellas.

La birra verrà rigorosamente servita in bicchieri di vetro al costo di 3€.

CIBO DI STRADA

E non poteva mancare il cibo di strada di qualità per tutti i gusti e palati. Dolce, salato, etnico, vegan. Gli arrosticini e le polpette fritte dell’azienda Tornese,cartocci di pesce fritto e seadas preparate dal ristorante La Locanda del Sardo, specialità BBq a cura di SPQRGrillers. La pizza di Caffè Boario, pastrami e pizzette fritte preparate dal Bosco degli Elfi & Beer Style, i dolci con le marmellate di Fruttanuda. Stand di cucina africana e molto altro. Non mancherà uno stand di cucina vegana e vegetariana.

CONCERTI

Tutti i giorni aperitivo con dj set dalle 18.00. Musica live tutte le sere con la direzione artista di Maciste Dischi. I concerti avranno inizio ore 22:00 circa. Giovedì 12 maggio apriranno le percussioni di Nabbomba, a seguire Frisino e GaLoni. Venerdì 13 maggio sul palco Siberia e Sara Loreni. Sabato 14 maggio La Scala Shepard e Le Sigarette. Chiudono i Presi per caso. Domenica 15 maggio ore 15.00 concerto di Lucilio s'è smarrito Seneca. Poi in serata a partire dalle 22 sarà la volta di Mai Stato altrove, Canova e Le Mura.

EVENTI

Sabato 14 maggio il 7 ° Rome Beer Bike Tour fa tappa allo Spring Beer Festival. Una biciclettata con partenza da Ponte Milvio alle ore 16.00 percorrendo il Lungotevere per giungere a Testaccio alle ore 20.00. Un modo originale ed ecologico per stare in compagnia e gustare buona birra.

Domenica 15 maggio all’ora di pranzo raduno di moto Harley Davidson.

Laboratori gratuiti di stencil per bambini e ragazzi sabato 14 maggio e domenica 15 maggio dalle ore 15.00. Il laboratorio prevederà una breve introduzione teorica all'uso dello stencil, esempi di artisti internazionali che adottano quasi esclusivamente questa tecnica per i propri lavori in strada. I partecipanti apprenderanno la tecnica dello stencil dall'intaglio della matrice (anche a più livelli), alla realizzazione su cartoni A3 del soggetto scelto. I lavori prodotti saranno esposti in esposizione durante tutta la serata nel gazebo allestito per l'occasione.

Inoltre tutte le sere tornei di Beer pong a cura della Lega Italiana Beer Pong. Cos'è il BeerPong? E' divertimento e precisione di tiro, infatti il gioco consiste nel centrare con una pallina da pingpong i bicchieri dell'altra squadra ed ovviamente bere birra.

Concorso fotografico su Instagram durante il festival a cura di Foodies Roma

PARTNER

- Maciste Dischi, etichetta discografica indipendente con sede a Milano. Nel 2015 è stata eletta "migliore etichetta discografica italiana giovane" al MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti, la più importante manifestazione dedicata alla nuova scena musicale indipendente italiana)

- MyAppo Per la sua quarta edizione, lo Spring Beer Festival offrirà al pubblico e ai propri espositori un’esperienza entusiasmante e interattiva, grazie alla partnership con My Appo, l’applicazione dedicata agli eventi. Il team di My Appo infatti, sarà presente con il proprio stand e comunicherà in anteprima tutti gli eventi che si susseguiranno, attraverso le notifiche sull’app. Il pubblico potrà scaricare gratuitamente My Appo dagli store iTunes (https://goo.gl/591YwH ) e Google Play ( https://goo.gl/tK9mno ), e dovrà semplicemente cliccare SEGUI nella pagina dello Spring Beer Festival. I followers di questa pagina potranno essere selezionati a sorpresa ricevendo delle notifiche “fortunate” e diventando i protagonisti del Festival! Dall’app si possono inoltre visitare i profili dei birrifici in esposizione, che avranno il piacere di consigliare al pubblico i prodotti brassicoli in spina.

- Foodies Roma Giornalmente FoodiesRoma propone i posti più cool e unconventional dove mangiare, dalla colazione all’after dinner. La più grande community Instagram di appassionati del cibo a Roma con più di 30.000 followers.

- Yelp, è stato creato nel 2004 per aiutare le persone a trovare le migliori attività locali

- Contest The One Il Contest - The One è uno spazio d'incontro per condividere la passione per la fotografia. Avranno l’arduo compito di occuparsi della copertura fotografica della manifestazione e concorso fotografico prefestival.

- UDB neonata associazione Unione Degustatori di Birra che coordinerà i laboratori a tema birrario

- a.DNA Project. è un collettivo che ha come obiettivo la creazione di un circuito artistico alternativo.

IL REGOLAMENTO DEL CONTEST CHE SI TERRA’ DURANTE IL FESTIVAL, A CURA DI “FOODIES ROMA”: “Immortala la tu esperienza allo Spring Beer Festival Roma 2016 e condividila su Instagram con l’hashtag #SBFR16. Le 4 foto migliori avranno un repost sul profilo Instagram @FoodiesRoma e un fantastico premio offerto dal Festival alla vincitrice: una cena per 2 a “Il Bosco degli Elfi”.

POST FESTIVAL

Gli 11 locali che aderiscono al post festival, il “Summer Beer Festival”, l’iniziativa che darà la possibilità di rivivere le emozioni del festival con incredibili offerte grazie ai coupon che si trovano nel bicchiere del Festival: Beer Style, Inofficina, Il Maltese, Piano B, Draft, Il Bosco degli Elfi, Giano, Hopside, Mad Hop, The Factory, Mozzico.

SPONSOR

Case in Legno Bioedilizia che allestirà il piazzale con ombrelloni, panche e gazebi per un maggior confort; Barber Shop Crew Il barbiere che crea dipendenza! avrà anche quest’anno un angolo ad hoc dove farà barba e capelli ai partecipanti. Solomon’s Beard: Prodotti per la cura della barba Solomon's Beard, scelti da chi porta la barba con stile perché: naturali, pratici, semplici e Made in Italy. Fruttanuda: curerà l’angolo dei dolci con le sue marmellate artigianali curate in ogni dettaglio: dalla cottura all’invasettamento, dalle etichette alle spedizioni. Solo frutta e zucchero, niente pectina, conservanti o aromi artificiali. Ci sono invece il sapore, il colore e la consistenza della frutta fresca. Moovenda la app innovativa per ordinare pranzo e cena a domicilio Vicker, è la nuova startup tutta italiana nella sharing economy: un’innovativa mobile app gratuita per iOs e Android, che mette in comunicazione diretta le necessità quotidiane, in qualsiasi ambito professionale, con un universo di piccoli lavoratori e professionisti autonomi sparsi nel territorio. Outdoorchef il più grande produttore Europeo di Barbecue CRSinternational giovane e dinamica azienda di multiservizi Studio Odontoiatrico Dott.Yousefian

Nessun commento:

Posta un commento