giovedì 11 febbraio 2016

Gambero Rosso presenta "Kasher"

Kasher: la cucina giudaico romanesca raccontata da Laura Ravaioli
Il programma presentato alla stampa nell'ambito di "Kasher per una notte". Il mercoledì in onda su Gambero Rosso Channel canale 412 Sky

Laura Ravaioli, volto storico del canale, torna in video con un programma in sei puntate che farà scoprire non solo i piatti più rappresentativi di un patrimonio gastronomico di Roma, ma anche uno dei quartieri più belli e carichi di storia della città; il vecchio ghetto ebraico e le persone che lo abitano.

Martedì 9 febbraio nel cuore del ghetto storico di Roma, si è svolta la presentazione del nuovo programma, nell'ambito della serata evento riservata alla stampa "Kasher per una notte". Location della serata il ristorante "BellaCarne", uno dei migliori ristoranti nel cuore del quartiere ebraico che per l'occasione ha messo le sue cucine a disposizione della chef per la preparazione di alcuni classici della cucina giudaico romana.

All'evento hanno partecipato diverse personalità tra le più rappresentative della Comunità Ebraica Romana, alcune delle quali saranno coprotagoniste della trasmissione. Lo stesso Rabbino capo, Riccardo Di Segni, introdurrà ogni puntata, raccontando il mondo di valori e regole che disciplinano la mensa di chi vive ebraicamente.

Abbinati al cibo, da segnalare anche gli ottimi vini della Barkan Wineries, un'azienda di notevole importanza in Israele; fondata nel lontano 1893 produce numerosi vini bianchi e rossi, come nel nostro caso un sapido e profumato Chardonnay ed un ricco e corposo Cabernet Sauvignon, entrambi vini di grande piacevolezza, insomma un vero e proprio viaggio nelle tradizioni più antiche della cucina giudaico-romanesca in compagnia di Laura Ravaioli.

Al programma che vi invito a seguire sul canale Sky del Gambero Rosso, partecipano tanti personaggi della comunità ebraica romana che arricchiscono ogni puntata con i loro ricordi, aprendo il cuore e le loro cucine. Piatti che Laura ha poi interpretato a suo modo sempre nel rispetto della tradizione.

Da una sapiente e saporosa fusione tra i prodotti locali, e il rispetto delle regole del mangiare ebraicamente, nasce la cucina giudaico-romanesca. Da pochi ingredienti, spesso poverissimi, nella loro lunga storia gli ebrei di Roma hanno saputo creare ricette straordinarie che si tramandano di generazione in generazione.

"Kasher" ci rivelerà dunque i segreti di sei grandi classici della cucina giudaico-romanesca. Ogni puntata una ricetta: dal sontuoso Stracotto, agli Aliciotti con l'indivia - semplici ma da cucinare con cura se si vuole che siano memorabili - e ancora Polpette con i sedani, la dolce Cassola, la straordinaria Concia di zucchine e per finire il mitico Carciofo alla Giudia.

Ma per capire e conoscere meglio questa realtà gastronomica è necessario parlare della Kasherut. A raccontare questo affascinante mondo di valori - e non solo divieti - ci sarà il Rabbino Capo Riccardo Di Segni, che introdurrà ogni puntata di "Kasher", rendendo ancora più comprensibile il racconto di una tradizione culinaria che ha saputo conservare le proprie radici pur adattandosi alle culture gastronomiche locali e ai prodotti dei paesi ospiti.

"Kasher" di Laura Ravaioli, unico programma sulla cucina ebraica, restituisce al cibo il fascino e la potenza dell'autenticità, il sapore dei ricordi quando il cibo diventa cultura. Un motivo in più per seguire "Kasher" su Gambero Rosso Channel canale 412 di Sky

Il programma è patrocinato dalla comunità ebraica fi roma e promosso dal ristorante kasher BellaCarne.

Nessun commento:

Posta un commento