venerdì 21 agosto 2015

Il Prosecco nel Regno Unito

Il Prosecco sgonfia le bollicine francesi. Boom di consumi in Gran Bretagna per il celebre spumante italiano 
Società di ricerca IRI: Prosecco sorpassa Champagne. Gli inglesi hanno tracannato più di 30 milioni di litri di Prosecco lo scorso anno

Per la prima volta le bollicine tricolori hanno superato lo Champagne nel Regno Unito, con un fatturato di gran lunga superiore alle sue rivali francesi. Che dire, si direbbe che i winelovers inglesi, si stiano dirigendo in massa, dove sventola bandiera tricolore.

Infatti è così, ed era tutto previsto, visti anche i dati alla mano, che secondo una ricerca a cura dell'IRI, vedono schizzare del 72%,  le vendite di prosecco, nei soli primi sei mesi di quest'anno, che in termini di valore, raggiungono un fatturato di 339m, di sterline.

"Il prosecco è una bevanda che è diventata molto alla moda nel nostro paese, e che offre un eccellente alternativa allo champagne, sia in termini di convenienza che di qualità", riferisce Toby Magill, analista della società IRI.

"Non c'è da meravigliarsi che il Prosecco abbia superato lo champagne. Sia come valore che come volumi, viene ormai scelto al posto dello champagne, anche nei matrimoni, e che quì nel Regno Unito, sta inoltre diventando, molto rapidamente, la bevanda estiva per eccellenza".

Le vendite di champagne invece, si assestano all'1,2% su base annua, con un totale vendite del valore di 250m di sterline, che se misurato in volume, si evince che il prosecco ha già superato lo champagne.

Questa tendenza ha avuto una accellerazione con un aumento del 78% del volume di prosecco venduto, pari a 37,3m. di litri, a fronte di un calo dello 0,4%, con 9,8m. di litri dello champagne.

Tuttavia - ha commentato l'IRI - i due marchi più popolari di champagne, Lanson e Moet, fanno aumentare le loro vendite, affermando che i consumatori non acquistavano più champagne a basso costo privi di marchio, per competere con il prosecco.

Nessun commento:

Posta un commento