mercoledì 29 luglio 2015

LE CENTO PAROLE DEL GUSTO

LE CENTO PAROLE DEL GUSTO: PARTECIPA AL SONDAGGIO SU REPUBBLICA.IT
Padiglione Italia Web Magazine e la Società Dante Alighieri presentano “Le cento parole del gusto”. Le parole simbolo della gastronomia italiana raccontate da testimoni d’eccezione sulla rivista online del Padiglione Italia magazine.padiglioneitaliaexpo2015.com

Padiglione Italia Web Magazine, la rivista online che ha l’obiettivo di far conoscere i contenuti e le attività del Padiglione Italia e promuovere il dibattito sulle grandi questioni legate ai temi della nutrizione e del futuro del Pianeta, grazie alla collaborazione con la Società Dante Alighieri, l’ente morale che dal 1889 diffonde la lingua e la cultura italiane nel mondo e che celebrerà il suo LXXXII Congresso Internazionale a Milano in occasione di EXPO2015, si arricchisce di un nuovo progetto: “Le cento parole del gusto”. 

Si tratta di un’opera collettiva e virtuale che raccoglie, in cento parole, altrettanti termini della gastronomia italiana. Le cento parole del gusto italiano selezionate per l'occasione, redatte da specialisti della storia della lingua e della cultura e da giovani studiosi, saranno arricchite da testimonianze d'autore: un ricordo dell'infanzia, dell'adolescenza, della giovinezza; una curiosità o un aneddoto; una riflessione sul prodotto gastronomico in sé, perché tipico della regione o della città di provenienza del testimone; un semplice commento sulle ragioni della scelta, o sui motivi d'interesse che quella parola sarà stata in grado di suscitare.

Il progetto a cura della Società Dante Alighieri con la direzione di Massimo Arcangeli, è on line sul magazine del Padiglione Italia di Expo magazine.padiglioneitaliaexpo2015.com/it/le_100_parole_del_gusto

“Dobbiamo cogliere l’occasione che ora si prospetta con il grande evento di EXPO 2015: parlare del nostro immenso patrimonio culturale attraverso la ricchezza dei cibi e dei vini, portando i milioni di potenziali amanti del nostro paese sparsi per il mondo non soltanto a mangiare italiano ma anche a parlare e vivere italiano. E anche noi italiani potremo così riscoprire le nostre “radici” culinarie”. È quanto afferma il Segretario Generale della Società Dante Alighieri, Alessandro Masi, in merito al progetto che ha portato alla collaborazione con il magazine del Padiglione Italia di Expo.

I testi, condividendo il tema dell’alimentazione alla base dell’Expo di Milano, faranno riferimento a piatti e prodotti simbolo della gastronomia nazionale o regionale. L’iniziativa coinvolgerà gli artisti, gli scrittori, i registi, ma anche gli imprenditori, gli intellettuali, i personaggi dello spettacolo, che avranno aderito al progetto con la loro testimonianza anche per riconfermare il ruolo, dichiara Arcangeli, di“quell'incomparabile luogo di concentrazione di varietà che è l’Italia alimentare. Perché la via maestra del meraviglioso racconto della storia culinaria del Bel Paese passa proprio per le tante denominazioni concorrenti – locali o nazionali – di frutti e di ortaggi; di pesci e molluschi; di salse e condimenti; di pani, dolci e paste alimentari; di erbe, piante, spezie e semi aromatici; di tagli di carne, e altre parti commestibili di bovini, ovini 0 volatili”.

La raccolta completa dei testi prodotti sarà presentata il prossimo 27 settembre 2015, all’interno del Padiglione Italia di Expo 2015, nel corso dell’ultima giornata dell’82° Congresso Internazionale della Società Dante Alighieri.

Non sarà necessario, però, attendere settembre per leggere i 100 racconti redazionali e le testimonianze d’autore. I vari testi verranno infatti pubblicati online, progressivamente, sul magazine del Padiglione Italia di Expo (magazine.padiglioneitaliaexpo2015.com) e sul sito e i social network della Dante.

Artisti, scrittori, giornalisti, intellettuali, personaggi dello spettacolo, ecc., ci raccontano la loro parola del gusto, liberi di sceglierla fra le 100 che abbiamo selezionato per l’occasione o fra le moltissime altre della tradizione culinaria italiana.

Testimoni d’ eccezione che potranno legare la parola scelta a una curiosità, una leggenda, un aneddoto; potranno volerla recuperare nella memoria, attingendo a un ricordo dell’infanzia, dell’adolescenza, della giovinezza; potranno decidere di formulare una riflessione su un certo piatto (ma anche su un prodotto, un ingrediente, una modalità di preparazione o di cottura...), magari perché tipico della regione o della città da cui provengono; potranno commentare le ragioni della loro scelta, spiegare il motivo dell’interesse che quella parola ha suscitato in loro.

Parole da mangiare, ma anche parole di tante storie ed esperienze vissute. E, soprattutto, parole delle infinite storie ed esperienze ancora da vivere.

lino-banfi-96x96-tonde

Lino Banfi
Orecchiette e rughetta tricolore
"Lo so! Sicuramente avrete scoperto che non solo... Leggi tutto
luca-barbareschi-96x96-tonde

Luca Barbareschi

Mozzarella
“Tra i vari alimenti proposti scelgo la mozzar... Leggi tutto
edoardo-bennato-96x96-tonde

Edoardo Bennato

Panzerotto napoletano
“Zia Titina è la number one nel cucinare i tr... Leggi tutto
osvaldo-bevilacqua-96x96-tonde

Osvaldo Bevilacqua

Limone
“Per lavoro viaggio molto. Con Sereno Vari... Leggi tutto
tania-cagnotto-96x96-tonde

Tania Cagnotto

Lo strudel
“I piatti che riesco a preparare autonomamente... Leggi tutto
luisa-corna-96x96-tonde

Luisa Corna

Strudel
“Non avevo ancora compiuto 18 anni quando comi... Leggi tutto
carla-fracci-96x96-tonde

Carla Fracci

Risotto alla milanese
“Sono di Milano e amo molto i piatti della tra... Leggi tutto
olivia-magnani-96x96-tonde

Olivia Magnani

Torta Meringata
“Ho un ricordo forte, netto, delle mie estati passate in Liguria. Avevo cir... Leggi tutto
reinhold-messner-96x96-tonde

Reinhold Messner

Speck
“Sono stato abituato fin da bambino ad andare ... Leggi tutto
federica-peluffo-96x96-tonde

Federica Peluffo

Il Tondino del Tavo
“Amo mangiare e far conoscere, ogni volta che ... Leggi tutto
massimo-ranieri-96x96-tonde

Massimo Ranieri

Provolone Piccante
“Lo spuntino che preferisco è pane e provolon... Leggi tutto
paolo-ruffini-96x96-tonde

Paolo Ruffini

Risotto alla pilota
“Per me il risotto è uno solo. O almeno è so... Leggi tutto
lunetta-savino-96x96-tonde

Lunetta Savino

Pizzelle
“Io sono pugliese e ricordo con piacere la mia... Leggi tutto
bud-spencer-96x96-tonde

Bud Spencer

Sartù di Riso
Mangiare per me è tutto. Ho sempre mangiato tan... Leggi tutto
marcello-veneziani-96x96-tonde

Marcello Veneziani

Sospiro
Il sospiro è il dolce antico del mio paese natale, Bisceglie. Già il nome, ... Leggi tutto
bruno-vespa-96x96-tonde

Bruno Vespa

Maccheroni alla chitarra
“Il piatto della mia infanzia, della mia giovi... Leggi tutto

Nessun commento:

Posta un commento