mercoledì 14 ottobre 2015

Street Food Tour

Cibo di Strada, l’Originale Streetfood è a Collestrada (Pg)
Dal 16 al 18 ottobre la carovana del gusto arriva in Umbria con la ventiseiesima tappa

Lo Street Food Tour approda alle porte di Perugia per celebrare il compleanno del centro commerciale di riferimento del centro Italia.Tre giorni di festa animata dagli “artigiani del gusto” di strada, con musica e dj-set per le migliaia di visitatori.

Da venerdì 16 a domenica 18 ottobre, lo Streetfood Tour torna in Umbria, Collestrada (Pg). Dopo il grande successo di Piazza della Repubblica a Foligno (Pg) a metà maggio scorso, sarà infatti il centro commerciale di Collestrada, alle porte di Perugia, a ospitare, nel piazzale antistante l’ingresso, lo Streetofood Village, voluto per celebrare il compleanno di questa struttura che è un punto di riferimento per tutto il centro Italia. 

Arriva così a ventisei edizioni lo Streetfood Tour 2015, il giro d’Italia del cibo di strada promosso dall’Associazione nazionale Streetfood che da anni certifica e promuove il vero cibo di strada italiano. Lo Streetfood Village sarà sistemato come detto all’ingresso del centro commerciale e per tre giorni porterà in“piazza” il cibo di strada, quello con la tendina, che delizierà i palati delle migliaia di appassionati che arriveranno per il week end di festa.

«Non si ferma più il tour del cibo di strada – spiega Massimiliano Ricciarini, presidente e fondatore di Streetfood – anche in questo caso la direzione di questo importante centro commerciale ha scelto la nostra associazione e i nostri “artigiani” per la realizzazione dello spazio food di questa che sarà una festa per migliaia di visitatori». 

Nei tre giorni, oltre al cibo di strada, saranno presenti spettacoli e animazione. A partire da venerdì 16, dalle ore 19 con l’apertura degli stand e il concerto della cover band di Ligabue “LIGA+” poi il DjSet con RP. Sabato si parte con l’animazione alle 11 con Movin It che porta l’Urban Style, mentre alle 16 partirà l’animazione per i più piccoli. Alle 18 iPantellas e ancora RP alle ore 21 fino a notte. Per domenica 18 il pomeriggio sarà dedicato ai bambini con il Mago Dudi e ancora musica al pomeriggio, dalle 16, con Electric Devils.

«Molti - conclude Ricciarini - ci contattano per organizzare feste con i cibi di strada: dai compleanni ai matrimoni o per inaugurazioni e ricorrenze. Questa è l’occasione per dimostrare quanto, la qualità rappresentata dai nostri artigiani del gusto, sia adatta ad ogni occasione».

Tanti i cibi di strada presenti. Tutti certificati dall’associazione nazionale Streetfood che, nata nel 2004, è stato il primo progetto in Italia a promuovere il cibo come cultura e il cibo di strada come format vincente in quanto “riassume in un cartoccio” storia e tradizioni di ogni regione d’Italia da scoprire e gustare con le mani.

MENU CIBI DI STRADA
Streetfood Village a Collestrada (Pg)

La tradizione

Sicilia - Pane ca' meusa, panelle, arancine, cannoli

Marche - Olive e Fritto ascolano, fritto di pesce di San Benedetto del Tronto (AP)

Toscana - Hamburger di Chianina Igp, tortello di patate fritto del casentino.

Puglia - Bombette di Alberobello (Ba), Puccia con il polpo, Panzerotti e focacce baresi

Lazio - Porchetta di Ariccia (Roma)

Abruzzo - Arrosticini

Stranieri

Grecia - Pita Gyros, souvlaki

Romania/Ungheria - Kurtos Kalacs

Nord Europa - Waffles crêpes ciambelle

Bevande

Birra artigianale italiana, bibite bio, vini dei territori di origine dei cibi di strada

Nessun commento:

Posta un commento