giovedì 24 settembre 2015

Autochtona 2015

Torna Autochtona a Bolzano. Due giorni per scoprire le migliori varietà autoctone italiane
Si rinnova l’appuntamento con il panorama dei vini autoctoni italiani. Il 19 e 20 ottobre la 12^ edizione del Forum nazionale dei vini autoctoni di Fiera Bolzano dà appuntamento ad operatori professionali, giornalisti e blogger

L’oramai tradizionale appuntamento autunnale con i vini autoctoni italiani si rinnova anche quest’anno. Fiera Bolzano, in contemporanea con la 39^ edizione di Hotel, Fiera internazionale specializzata per hotellerie e gastronomia, ospiterà la 12^ edizione di Autochtona, il Forum nazionale di vini autoctoni, in programma il 19 e 20 ottobre.

La due giorni bolzanina è oramai diventata un punto di riferimento unico nel suo genere, un appuntamento ideale per conoscere da vicino tante piccole realtà e i loro interpreti che portano avanti con passione e determinazione un lavoro di grande valorizzazione per il patrimonio ampelografico italiano, vale a dire la salvaguardia dei vitigni autoctoni. Produzioni spesso di nicchia che certificano il grande legame tra il lavoro dell’uomo, areali di pregio e vitigni ad essi intimamente legati da antiche tradizioni.

La macchina operativa, già a lavoro per organizzare al meglio la nuova edizione bolzanina, anche quest’anno si avvarrà della collaborazione di AIS, Associazione Italiana Sommeliers, che fornirà il suo prezioso supporto agli espositori e ai visitatori durante i due giorni di lavoro e degustazione. 

L’edizione 2014 ha toccato quota 1.275 presenze (il 25% in più rispetto all’anno precedente), con 82 produttori provenienti da 14 diverse regioni italiane, per un totale di 316 etichette autoctone. Il regolamento di partecipazione, particolarmente restrittivo, per il settimo anno consecutivo rimane inalterato. Il criterio di selezione della manifestazione privilegia le aziende produttrici di prodotti di nicchia, limitando l’adesione alle sole etichette italiane con una percentuale di vitigni autoctoni pari almeno al 95%.

Il 19 e 20 ottobre si rinnova così a Bolzano l’appuntamento con Autochtona, il Forum nazionale dei vini autoctoni. Giunta alla dodicesima edizione, la due giorni ospiterà circa 100 produttori provenienti da tutta Italia, per un totale di oltre 300 etichette in degustazione. Una selezione improntata alla qualità e tipicità delle produzioni, per permettere al pubblico di scoprire e assaporare i gioielli nascosti della biodiversità vitivinicola delle nostre regioni.

Autochtona - che troverà spazio all’interno di Hotel, la quattro giorni dedicata al settore dell’ospitalità e della ristorazione - sarà impreziosita da due appuntamenti ormai classici: la selezione “Autoctoni che passione!”, dove le migliori etichette in degustazione verranno premiate con gli “Autochtona Award” da una commissione di wine journalist italiani e internazionali e la rassegna “Tasting Lagrein”, degustazione comparativa organizzata in collaborazione con il Consorzio Vini Alto Adige.

Le giornate sul vino di Fiera Bolzano proseguiranno infine con l’appuntamento dedicato ai Vignaioli dell’Alto Adige (mercoledì 21 ottobre) con i tavoli di assaggio di “Vinea Tirolensis”.

In attesa di Autochtona, Bolzano si prepara ad accogliere turisti e visitatori presso enoteche e winebar della città. Nel week end del 17 e 18 ottobre, coloro che sceglieranno di degustare vini autoctoni italiani riceveranno un biglietto omaggio valido per l’ingresso ad Autochtona. Una Bolzano tutta da assaporare, non solo durante la manifestazione ma anche nei giorni che la precedono.

Tra gli appuntamenti in programma non mancherà “Autoctoni che passione!”, la selezione dedicata alle migliori etichette in degustazione che verranno premiate con gli “Autochtona Award” da una giuria di wine journalist e riconosciuti esperti. Confermata anche la rassegna “Tasting Lagrein”, ormai parte integrante del calendario “collaterale” della manifestazione, che assegnerà i riconoscimenti per i migliori vini Lagrein.

Quindi, dal 19 al 20 ottobre, Autochtona 2015 è un appuntamento imperdibile per aziende, consorzi e operatori professionali che avranno l'opportunità di incontrarsi alla Fiera Bolzano, una occasione ideale per far conoscere, promuovere e valorizzare le produzioni autoctone italiane.

Tutte le informazioni:

Nessun commento:

Posta un commento