sabato 16 maggio 2015

ROSSO RUBINO WINE FESTIVAL 2015

ROSSO RUBINO WINE FESTIVAL. IL LAMBRUSCO MODENESE PER EXPO 2015 

Dal 22 maggio al 1° giugno 2015 torna per il decimo anno il ROSSO RUBINO Wine Festival con la formula collaudata e ampliata di musica, spettacolo, cene, degustazioni di vino e di prodotti tipici all'interno delle cantine di produzione.

ROSSO RUBINO compie dieci anni e nell'anno di EXPO diventa Festival. Una sei giorni che vedrà le cantine del Comune di Bomporto e il territorio del Sorbara proporre intorno al "loro" Lambrusco un intenso programma culturale ed enogastronomico a base di musica, teatro, cene e degustazioni a tema. 

Protagoniste, insieme al Comune e col patrocinio del Consorzio Lambruschi Modenesi e di Città del Vino, la Cantina di Carpi e Sorbara, la Aurelio Bellei, la Cantina della Volta, la Cantina Garuti, la Cantina Divinja, la Cantina Paltrinieri. Ognuna di loro presenterà un evento speciale, accompagnato da degustazioni dei propri vini di produzione in abbinamento a specialità gastronomiche, anche in collaborazione con rinomati chef e ristoranti del territorio.

Nata nel 2006, la rassegna ROSSO RUBINO ha raggiunto le 3.000 presenze nell'ultima edizione, un numero che si prevede verrà facilmente superato nella versione Festival con i nuovi visitatori di Expo 2015. A disposizione per loro il collegamento gratuito da Modena alle cantine con la navetta Discover Ferrari & Pavarotti Land nelle serate del Festival.

L'iniziativa si allarga poi da questa edizione alle produzioni tipiche del territorio con visite guidate ad acetaie e caseifici e menu a tema ROSSO RUBINO nei ristoranti. Previsti anche pacchetti turistici in partnership con Modenatur alla scoperta di cultura, ambiente e curiosità del territorio del Sorbara.

La rassegna avrà un'anteprima il 22 maggio alla Cantina di Carpi e Sorbara, dove si inaugurerà nel pomeriggio il nuovo reparto di Pigiatura, seguito la sera dallo spettacolo "Una vita saporita" della Cooperativa Sociale Nazareno di Carpi nell'ambito del Festival Internazionale delle Abilità Differenti.

Si entra nel vivo del Festival il 28 maggio alla Cantina Bellei Aurelio con Sfilata di Moda Vintage e concerto "Bollicine di swing", degustazione dei vini della cantina e specialità gastronomiche.

Il 29 maggio La Cantina Della Volta propone la cena con lo chef Rino del Duca de "il Grano di Pepe" e il concerto di Matteo Becucci, vincitore di X Factor 2009, interprete di Jesus Christ Superstar e recente protagonista del "Tale e Quale Show" di Rai 1. A seguire il lambrusco della cantina e un ricco buffet.

Si prosegue il 30 maggio alla Cantina Garuti con la cena a cura dell'omonimo agriturismo "Delizie e sapori in cantina tra musica e colori", lo show del Bromos Circo e la degustazione di prodotti del caseificio S. Lucia di Sestola e del salumificio F.lli Guerzoni di Gorzano.

Domenica 31 maggio alla Cantina Divinja la serata con lo spettacolo musical/dialettale del Dam Acoustic Trio sarà anche l'occasione per festeggiare l'inaugurazione della nuova cantina. Si brinderà a lambrusco con i prodotti tipici della Consorteria del Maiale di San Prospero e della pasticceria Cometa.

Ultima serata "frizzante" il 1 giugno alla Cantina Paltrinieri con il concerto de I Barricati e degustazione di Lambrusco e prodotti tipici a cura del ristorante "I Laghi" di Campogalliano. Il filo "rosso rubino" che legherà tutte le serate sarà l'apertura degli spettacoli con "Opperbacco per cantine", una narrazione itinerante sul lambrusco fra storia e leggenda interpretata da Marco Vacondio.

Il ticket di ingresso per ogni serata dal 28 maggio all'1 giugno, escluse le cene a prenotazione, è di 10 euro e dà accesso allo spettacolo e a tutte le degustazioni enogastronomiche.

www.lambruscowinefestival.it

Nessun commento:

Posta un commento