martedì 9 settembre 2014

CANTINA TOLLO

CANTINA TOLLO conquista cinque medaglie al China Wine and Spirits Award
Nuovi e prestigiosi riconoscimenti internazionali per i vini Cantina Tollo. L’azienda, ambasciatrice dei vini abruzzesi nel mondo, ottiene quattro medaglie d’oro e una d’argento al China Wine and Spirits Award 



Premiati quattro rossi autoctoni: il Valle D’Oro Montepulciano d’Abruzzo Dop 2011, l’Aldiano Montepulciano d’Abruzzo Dop Riserva 2011, il Cagiòlo Montepulciano d’Abruzzo Dop Riserva 2009 (doppia medaglia d’oro) e il Rosso 409 Abruzzo Dop 2011 con una medaglia d’argento. 

Il China Wine and Spirits Award è la competizione più prestigiosa della Cina e quest’anno erano in gara ben 1.132 vini valutati da 100 giudici di tutto il mondo.Un mercato, quello cinese, importante per Cantina Tollo e per il mercato vinicolo italiano in generale, in quanto la Cina con quasi 18 milioni di ettolitri rappresenta oggi il quinto mercato al mondo per consumi di vino, dopo Francia, Stati Uniti, Italia e Germania.“La Cina resta un crocevia importante per tutte le aziende vinicole italiane. È un territorio in continua evoluzione e, sebbene non ci sia un’attenta specializzazione e cultura del vino, nonostante la nuova austerity in atto, resta una area che muove fatturati importanti. Quello del China Wine and Spirits Award è un riconoscimento che ci stimola a proseguire in questo mercato e che ci da sempre maggiore forza nel posizionamento sui mercati tradizionali. – afferma Andrea di Fabio, Direttore Commerciale e Marketing di Cantina Tollo -.”

Il grande risultato ottenuto in Cina conferma l’internazionalità dei vini Cantina Tollo ben conosciuti anche oltreoceano dove il Montepulciano, ad esempio, è protagonista vincente in molte competizioni.

“Cantina Tollo con il Montepulciano ha già vinto diverse volte all’estero, centrando un gusto internazionale, pur sapendo mantenere la tipicità di questo grande vino – commenta Riccardo Brighigna, enologo di Cantina Tollo –. Nonostante le sue strutture importanti, è particolarmente piacevole e non fortemente aromatico. Il Montepulciano, infatti, al di là dell’affinamento, delle basse rese per ettaro e del territorio abruzzese, da sempre vocato, ha nel suo dna un grande carattere. E’ un gusto che piace in tutto il mondo! La doppia medaglia d’oro al Cagiòlo 2009 in Cina, dopo il premio Tre Bicchieri 2013 del Gambero Rosso, è un’ulteriore conferma della sua grande eleganza. Anche l’Aldiano Riserva 2011, vincitore della medaglia d’oro, è un vino storico di Tollo, un vigneto tipico e dallo spirito autentico, che continua a regalarci grandi soddisfazioni”. L’export rappresenta per Cantina Tollo un’ importante fetta del fatturato, il 33% nel 2013, in crescita del 7,5% rispetto al 2012.

www.cantinatollo.it

Nessun commento:

Posta un commento