" you wine magazine: Piacere Etrusco alla Salsamenteria

giovedì 20 novembre 2014

Piacere Etrusco alla Salsamenteria

Mercoledì 26 novembre dalle 19 nell'ambito della manifestazione romana "Piacere Etrusco", presso la Salsamenteria di Roberto Mangione degustazione di prodotti tipici e di eccellenza della Tuscia guidata da Alessandro Scorsone 
Roberto Mangione l'ho conosciuto di persona, social a parte, a "Buono...non lo conoscevo" evento organizzato da GoWine a Roma. La sua presenza, con un banco di assaggio ricolmo di alcune delle sue ricercatezze, è sempre confortante, il giusto viatico alla scoperta dei vini presenti. Cibo e vino si sposano tra loro in perfetto connubio accompagnandoci in un viaggio attraverso i territori di appartenenza




La Salsamenteria nasce nel cuore dei Parioli come salumeria e norcineria nel 1955, il proprietario dell’epoca improntò l’attività come negozio tradizionale di zona. Nel 2001 Roberto Mangione, l’attuale proprietario, ha rilevato l’attività e, seguendo tradizione e passione, ha iniziato a proporre prodotti ricercati. 

Nel 2006 Roberto decide di ristrutturare il negozio che, fino ad allora, era rimasto stile anni ’50, elimina il retrobottega, ormai superfluo, e crea un ambiente unico, un unico grande ambiente in cui incastona ricercatezze e specialità, talvolta anche in maniera disordinata, ma tutte con le spalle abbastanza cariche di storia e di aneddoti.

Le esperienze e le prove, le ricerche continue e, soprattutto, la grande attenzione alle esigenze dei clienti hanno fatto si che La Salsamenteria di Via Monti Parioli sia un concentrato di prelibatezze enogastronomiche di altissimo livello qualitativo.

La cantina vanta oltre cento 150 etichette di champagne, tra piccoli Vigneron e grandi Maison, 250 etichette di vini, di cui una cinquantina francesi, 90 birre artigianali, spiriti e distillati vari.

La salumeria propone prodotti classici e tipici della tradizione italiana con qualche presenza estera. I prosciutti crudi sono il vanto della Salsamenteria, varietà di razze riscoperte e storiche di varie stagionature, il Nero di Parma, la Mora Romagnola, il Vecchio Sauris, il Patanegra, il Mangaliça, il Cinta Senese, il Toscano oltre ai vari Parma e San Daniele; numerosi gli insaccati artigianali, anatra, oca e selvaggina.

Per sfociare poi nell’assortimento di formaggi di cui si contano oltre 120 referenze italiane e circa 50 francesi: Bitto storico, Bettelmatt di alpeggio 2011, Castelmagno di alpeggio 2010, Parmigiano Reggiano delle Vacche Rosse, robiole piemontesi a latte crudo, varietà di provoloni e paste filate artigianali, Camembert, Saint Felicien, Crotin di Chavignol, Mimolette, Brie a latte crudo, Roquefort e tante altre delicatezze di latte.

Eccellenti gli affumicati di pesce tra i quali il salmone selvaggio White king e il caviale, assortimento di foie gras fresco e in scatola. Numerose le salse, le mostarde e le confetture. Assortimento di olii di altissima qualità provenienti da diverse zone d’Italia.


La Salsamenteria
Via Monti Parioli, 31 b/c
00197 Roma RM
Tel: 06/32111318

L'evento su Facebook

Ingresso libero, gradita prenotazione