domenica 6 dicembre 2015

VISIT_LAZIO: L'HASHTAG E' AL TOP

TURISMO: PER RICERCA BLOGMETER ‘VISIT_LAZIO’ GIA’ LEADER PER ENGAGEMENT AL PRIMO POSTO TRA GLI ACCOUNT DEL TURISMO
Visit_lazio, l’account Twitter della Regione Lazio dedicato al turismo, si aggiudica il primo posto in una ricerca condotta da Blogmeter

Leader per engagement, è divenuto in pochissimo tempo un punto di riferimento importante per cittadini, turisti e viaggiatori di tutto il mondo. Secondo la ricerca, infatti, Visit_lazio è al primo posto grazie alla sua capacità di condividere messaggi postati con il pubblico e di creare “legami” forti tra il brand e i visitatori. 

La capacità comunicativa dell’account regionale è dimostrata anche dall’elevato numero di utenti che cercano di inserirsi nelle conversazioni usando hashtag legati alle iniziative segnalate sul sito. I followers risultano, infatti, maggiormente attratti rispetto agli altri account regionali del turismo presi in considerazione dal materiale usato sul sito e condiviso.

Sono da attribuirsi a Visit_lazio più di un terzo dei cento tweet più coinvolgenti (le notizie sulle eccellenze enogastronomiche, spesso corredate di foto, sono le più cliccate), ma il sito dedicato alla promozione delle bellezze del Lazio risulta anche avere un altro primato e cioè è il profilo più celere nel rispondere alle domande e alla richieste avanzate.

“Siamo contenti di ricevere questo riconoscimento - commenta il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – i canali social legati al portale Visit_lazio sono per noi un’altra scommessa vinta. E’ importante per uno strumento di promozione turistico-culturale come il nostro essere in grado di interagire con gli utenti in tempi rapidi e con risposte esaustive. I nostri account sono una vetrina straordinaria delle tante eccellenze che il Lazio è in grado di offrire, e mettiamo molta cura e attenzione nel dialogo con i nostri interlocutori. Facebook, Twitter, Instagram e Youtube sono i canali grazie ai quali riusciamo ad andare incontro alle varie necessità e si stanno dimostrando sempre di più utili alle esigenze di chi promuove un prodotto, ma anche di chi si mostra interessato a conoscerlo e a viverlo”.

“La strategia comunicativa della Regione sul turismo - aggiunge il vicepresidente della Regione Lazio, Massimiliano Smeriglio - rappresenta uno strumento ormai consolidato nella valorizzazione delle bellezze e opportunità che offre la nostra regione, dai piccoli borghi fino a Roma. Anche in questo ambito arriviamo dunque pronti a un appuntamento come il Giubileo in termini di promozione del territorio e informazione sui tanti siti di interesse religioso”.