lunedì 14 marzo 2016

LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI DEL LAZIO

“LE ECCELLENZE AGROALIMENTARI DEL LAZIO PER UN RILANCIO SOSTENIBILE DELL’ECONOMIA REGIONALE”
La conoscenza di una terra passa anche attraverso i propri prodotti tipici 14 - 15 Marzo 2016. Centro Congressi Frentani, Via dei Frentani n. 4 – Roma

Lunedì 14 e martedì 15 al Centro Congressi Frentani si terrà l’evento “Le Eccellenze Agroalimentari del Lazio per un rilancio sostenibile dell’Economia Regionale”, organizzato con il sostegno dell’ARSIAL, agenzia regionale per lo sviluppo e l’innovazione dell’agricoltura del Lazio. 

Protagonista delle due giornate sarà il ricco patrimonio enogastronomico della nostra Regione: l’iniziativa è finalizzata a dare ulteriore impulso al settore agroalimentare promuovendone la conoscenza sul territorio e supportando le imprese che desiderano potenziare il proprio bacino di utenza e allo stesso tempo acquisire i migliori talenti da inserire nel proprio organico.

La prima giornata, oggi alle 11, sarà inaugurata dal convegno “La conoscenza di una terra passa anche attraverso i propri prodotti tipici”, cui interverranno Carlo Hausmann - assessore all'Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio; Antonio Rosati - amministratore unico Arsial; David Granieri – presidente della Coldiretti Lazio; Micaela Pallini - vicepresidente e amministratore delegato di Pallini Spa e Elio Miceli – co-fondatore Birradamare. Modererà Carlo Magni – prof. Politica Economica dell’Università di Roma La Sapienza.

Tema dell’incontro sarà l’economia dell’agroalimentare che, negli ultimi anni, si è affermata come un settore chiave in grado di generare nuovi sbocchi lavorativi: dall’agricoltura biologica al turismo ecologico, veri e propri comparti strategici per la valorizzazione dei prodotti tipici. L’idea sottesa è che opportunità come quella offerta dall’evento possono generare valore per tutti gli attori interessati e contribuire all’eccellenza di un settore che tutto il mondo ci invidia, infondendo, inoltre, energia e fiducia alle nuove generazioni non solo per trovare un’opportunità lavorativa, ma anche per dare vita a idee innovative.

Nelle due giornate sarà messa a disposizione delle Aziende partecipanti un’area stand che consentirà agli stakeholders che interverranno di vedere e conoscere da vicino i prodotti del nostro Territorio.

Martedì 15 le Aziende e i Produttori presenti incontreranno i giovani laureati e laureandi che vogliono conoscere le opportunità di crescita nell’ambito delle professioni offerte dal settore dell’economia agroalimentare. In questa giornata l’evento sarà organizzato nella cornice costituita dal career day “Brain at Work®”, la manifestazione italiana di recruiting e di orientamento al lavoro maggiormente riconosciuta e scelta dalle imprese nazionali e internazionali che desiderano ampliare il proprio organico selezionando giovani talenti preparati dalle università.

Le Eccellenze agroalimentari laziali potranno presentare le proprie opportunità di lavoro e raccogliere i curricula di quanti ambiscono lavorare nella food economy.

Nessun commento:

Posta un commento