venerdì 17 aprile 2015

Anteprima Vini della Costa Toscana 2015

Verso Anteprima Vini della Costa Toscana 
Saranno oltre 400 le etichette presenti il 9 e il 10 maggio al Real Collegio a Lucca 

La 14a edizione di Anteprima Vini della Costa Toscana si terrà di nuovo a Lucca nella bellissima cornice del Real Collegio dal 9 al 10 maggio 2015. 

L’evento è organizzato dall’Associazione Grandi Cru della Costa Toscana con la collaborazione della Camera di Commercio di Lucca e il sostegno di: Strada dell’olio e del vino di Lucca, Fondazione Palazzo Boccella, Fondazione Bertarelli, Cassa di Risparmio di Pistoia e Lucchesia, Tagetik e con il patrocinio di Comune di Lucca e Provincia di Lucca.

Un percorso tra degustazioni, sapori, storie, cene, show-cooking, laboratori del gusto, banchi d’assaggio, campioni “en primeur”, gastronomia del territorio, ospiti stranieri, eventi speciali, ispirato all’alta qualità dei vini della Costa Toscana.

Dalle Apuane alla Maremma, la Toscana della costa nel suo tradizionale appuntamento annuale presenta il meglio della produzione enologica del territorio con oltre 60 vitivinicoltori delle province di Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno, Grosseto e 400 etichette da degustare: i viticoltori presenteranno personalmente, oltre ad un vino “en primeur” ed uno in anteprima sul mercato anche tutte le etichette di loro produzione.

Coste del Mondo sarà la sezione dedicata agli ospiti stranieri: la prima edizione del nuovo format della zona ospiti vedrà l’incontro della Costa Toscana con la Costa dei Balcani. Protagonisti di quest’anno saranno infatti 3 Paesi bagnati dai 3 mari che circondano i Balcani: il mare Egeo (Grecia), il mar Nero (Bulgaria) e il mar Adriatico (Croazia). Le cantine provenienti da questi paesi allestiranno uno speciale banco d’assaggio e di incontro con i produttori d’oltreconfine nelle sale degustazione al piano primo.

In una sala più ampia e prestigiosa per assolvere le crescenti richieste, si svolgeranno i Laboratori di degustazione, guidati da prestigiosi personaggi del mondo del vino. Le tradizionali “orizzontali” e “verticali” della Costa, con un viaggio nel tempo per tornare alla vendemmia 2005; ritorneranno dopo molto tempo i vini dolci e si esploreranno i sapori dei paesi balcani. Anche gli show-cooking, appuntamento annuale di Anteprima, proporranno Chef stellati che cucineranno “dal vivo” davanti al pubblico, spiegando le loro ricette, i loro “segreti”, il loro modo di intendere la “creazione gastronomica”, la loro “filosofia in cucina”. E due vini della Costa Toscana in abbinamento a ciascun piatto.

Il viaggio dei sensi proseguirà nel Fumoir dove “sua maestà il sigaro Toscano” verrà proposto con abbinamenti esclusivi di vino, bollicine e liquori. Infine, nel percorso di valorizzazione di tutte le eccellenze del territorio, si collocano anche i laboratori dell’olio extravergine sapientemente guidati dal Maestro d’olio Fausto Borella.

Nei due grandi chiostri al piano terreno sarà allestito lo spazio dedicato agli artigiani della gastronomia italiana: fra tradizioni antiche ed eccellenze moderne, presenteranno le loro produzioni facendole degustare al pubblico in una grande mostra-mercato. I vini potranno essere acquistati presso l’enoteca interna.

Nel terzo chiostro del Real Collegio un’importante novità per le famiglie appassionate di vino: sarà allestito lo spazio Anteprima Kids, aperto dalle 15,00 alle 18,00 con laboratori per bambini curati dall’Associazione Animatamente.

E per prepararsi alle numerose degustazioni, dal 28 aprile al 10 maggio, Confcommercio e Confersercenti proporranno l’appuntamento annuale “Aspettando Anteprima”: trenta ristoranti del territorio provinciale lucchese proporranno i menù in abbinamento a una carta vini Costa Toscana.

Le modalità di accesso, i calendari e le novità possono essere seguite sul sito www.anteprimavini.com dove potrà anche essere acquistato il biglietto on line per evitare tempi di attesa all’ingresso.

Per informazioni: info@anteprimavini.com - tel +39 0583 082210

Calendario di eventi e appuntamenti

Orario di apertura dei “banchi d’assaggio” dei vini della Costa Toscana: sabato e domenica dalle ore 11.00 alle ore 20.00

Sabato 9 maggio 2015

- ore 11.00 APERTURA DELLA MANIFESTAZIONE

- ore 11.30 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE - Il "Maestro d.Olio" Fausto Borella L'oro della costa: degustare l'extravergine.

- ore 12.30 SHOW COOKING - Chef OLIVER PIRAS, del ristorante Aga di San Vito di Cadore.

- ore 14.30 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE - La Costa Toscana dieci anni dopo: la vendemmia 2005 (parte prima).

- ore 15.30 SHOW COOKING - Chef MARCELLO LEONI, ristorante Leoni Bologna (BO).

- ore 17.00 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE - La grande verticale della Costa.

- ore 18.30 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE - I vini delle coste del mondo: i Balcani.

dalle ore 11.00 alle ore 20.00 Gli Artigiani del Gusto, mostra mercato prodotti tipici secondo chiostro

dalle ore 15.00 alle ore 19.00 Il Fumoir: sua maestà il Toscano secondo chiostro

dalle ore 15.00 alle ore 19.00 Anteprima Kids, spazio giogo e laboratorio a cura di Animatamente terzo chiostro

Domenica 10 maggio 2015

- ore 11.30 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE - Il "Maestro d’Olio" Fausto Borella L’oro della costa: degustare l'extravergine.

- ore 12.30 SHOW COOKING - Chef VALERIA PICCINI ristorante Caino di Montemerano (GR).

- ore 14.30 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE

La Costa Toscana dieci anni dopo: la vendemmia 2005 (parte seconda).

- ore 15.30 SHOW COOKING - Chef MAURO COLAGRECO, ristorante Mirazur di Mentone (FR).

- ore 17.00 LABORATORIO DI DEGUSTAZIONE - La dolcezza della costa nel bicchiere: Aleatico, Vinsanto e Passito.

dalle ore 11.00 alle ore 20.00 Gli Artigiani del Gusto, mostra mercato prodotti tipici secondo chiostro

dalle ore 15.00 alle ore 19.00 Il Fumoir: sua maestà il Toscano secondo chiostro

dalle ore 15.00 alle ore 19.00 Anteprima Kids, spazio giogo e laboratorio a cura di Animatamente terzo chiostro

- ore 18.00 SHOW COOKING - "I Gelatieri della Costa Toscana" - Degustazione di gelati artigianali di Gianfrancesco Cutelli, "Gelateria De'Coltelli" (PI e LU), Mirko Tognetti, "Cremeria Opera" (LU).

"C’è gelato e gelato: artigianale, industriale, fatto in casa".

Nessun commento:

Posta un commento