giovedì 2 aprile 2015

Arte e vino, due eccellenze in mostra a Verona

“Arte e vino. Due eccellenze in una mostra unica” è la mostra annunciata a Verona, al palazzo della Gran Guardia, per il prossimo  11 aprile. 

Peter Paul Rubens, Bacco ebbro, Firenze, Gallerie degli Uffizi
Poche settimane prima dell’apertura di Expo 2015 a Milano, Verona celebra uno dei più noti “brand” del Made in Italy, il vino, invitando il pubblico a rileggerlo da una prospettiva storica. La mostra presenterà 170 dipinti, manufatti, sculture che hanno rappresentato soggetti legati al vino nel corso dei secoli.


Raccontare la storia “artistica” del vino avrà un che di affascinante e potrà attraversare temi sacri e profani, dalla mitologia antica di Dionisio-Bacco, il dio del vino, dell’ebbrezza e dell’euforia, sino alla simbologia del rito eucaristico.

La mostra passa da opere di Tiziano Vecellio e Lorenzo Lotto sino a Pablo Picasso e Renato Guttuso. L’excursus da’ un’ampia copertura storica a partire da bassorilievi antichi, per proseguire con opere di Cinquecento  e Seicento, secoli ricchi di opere dedicate a episodi mitologici greco-romani e di vicende tratte dalla Bibbia. Il vino entra di diritto nei dipinti di paesaggi agresti e rappresentazioni della natura, ma si presta anche a riflessioni e metafore sull’uomo, arrivando al Novecento di Pablo Picasso, Mario Sironi, Fortunato Depero, Giorgio Morandi. La mostra è prevista sino al 16 agosto.

Maggiori informazioni: www.mostraarteevino.it

Nessun commento:

Posta un commento