Passa ai contenuti principali





Tuttofood 2013 scelto da Expo 2015
come vetrina d’eccellenza
Con convegni, eventi e uno spazio espositivo dedicato all’interno della manifestazione,
l’Esposizione Universale comincia il viaggio verso la sua inaugurazione nel 2015


L’Expo 2015 comincia a Tuttofood 2013 le prove tecniche. Grazie all’accordo siglato tra Fiera Milano, società organizzatrice della biennale sull’agroalimentare in programma dal 19 al 22 maggio 2013 e Expo 2015, organizzatore dell’Esposizione Universale che avrà luogo a Milano tra due anni, i valori e i temi di Expo 2015 ispireranno numerosi eventi e convegni  della manifestazione fieristica, all’interno della quale sarà anche ospitato uno spazio interamente dedicato all’evento.

Tuttofood è infatti stato scelto da Expo 2015 come punto di riferimento per il settore dell’agroalimentare e occasione privilegiata per incontrare un pubblico di operatori vasto e internazionale, in una cornice di eccellenza e forte specializzazione come quella della manifestazione.
Le manifestazioni fieristiche sono storicamente occasioni di scambio economico, ma anche di incontro tra genti e popoli differenti – afferma Enrico Pazzali, Amministratore Delegato di Fiera Milano Spa – Per questo, il nostro ruolo di organizzatori di eventi fieristici non può prescindere dal valore culturale e sociale della nostra attività. Lavorare fianco a fianco con Expo Milano 2015 sarà per noi occasione privilegiata per potenziare ulteriormente la nostra sensibilità verso la  dimensione umana degli scambi, valore indispensabile oggi, visto il forte orientamento all’internazionalizzazione in cui Fiera Milano è impegnata”.  

"Da oggi abbiamo un nuovo compagno di viaggio – ha spiegato Giuseppe Sala, Amministratore Delegato di Expo 2015 S.p.A. -. Per Expo Milano 2015, TUTTOFOOD è una piattaforma ideale per incontrare le aziende che operano nel settore agroalimentare e coinvolgerle nelle sfide lanciate dal tema 'Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita'. Siamo certi che questi anni di collaborazione porteranno buoni frutti: condividendo progetti e ambiti d'azione, potremo rispondere insieme alle urgenze segnalate dal World Food Programme".

In collaborazione con Expo 2015, così, Tuttofood organizzerà vari eventi, tra cui il convegno inaugurale,  appuntamento di grande rilievo voluto da Tuttofood con il World Food Programme, l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa di assistenza alimentare. Il convegno tratterà “La sostenibilità nell’alimentazione” e vedrà l’apporto di Expo 2015 con il contributo esperto di un proprio relatore.

Inoltre, Expo 2015 sarà presente a Tuttofood 2013 con uno spazio dedicato, dove saranno presentate tutte le iniziative di avvicinamento all’Esposizione Universale e all’interno dell’Area Educational nello spazio Ho.Re.Ca., oltre che in speciali aree preview accanto agli spazi dedicate ai settori della manifestazione.
Fiera Milano con Tuttofood bandirà poi un concorso a premi legato al tema degli sprechi dei viveri e dell’equa distribuzione delle risorse alimentari. I vincitori saranno premiati da una giuria tecnica formata da rappresentanti dei Ministeri, dell’Agricoltura e, di Expo 2015, del CONAI (Consorzio Nazionali Imballaggi) e del World Food Programme.
L’Esposizione Universale troverà spazio anche all’interno di Tuttofood Magazine, rivista dedicata alla manifestazione edita da Fiera Milano Media, che offrirà una rubrica fissa ai temi dell’Expo 2015.

Parte così da Tuttofood il dialogo di Expo 2015 con tutti gli operatori della filiera, arricchendo ulteriormente la manifestazione di contenuti importanti che aggiungono alle dimensioni del business e dell’internazionalità un punto di vista competente sulla responsabilità e una testimonianza di grande prestigio sul ruolo cardine del settore agroalimentare per il progresso e lo sviluppo del pianeta.
Una prima, importante tappa di avvicinamento all’Esposizione Universale in attesa del 2015, quando Tuttofood aprirà la sua quinta edizione a pochi giorni dall’inaugurazione di Expo 2015, e ancora una volta si dimostrerà imprescindibile alleato del più atteso evento mondiale legato ai temi dell’alimentazione e della nutrizione.



Per informazioni:
Ufficio Stampa Fiera Milano
Rosy Mazzanti – Simone Zavettieri
Tel. 02 4997 7457 – simone.zavettieri@fieramilano.it


Expo 2015 S.p.A. - Ufficio Stampa
Fabio Zanchi + 39 345 8345139
Stefano Gallizzi +39 345 7742807
Via Rovello 2  – 20121 Milano
www.expo2015.org

Commenti

Post popolari in questo blog

Festival delle Scienze di Roma 2023 - Immaginari

Dal 18 al 23 aprile 2023 il Festival delle Scienze di Roma torna all’Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” con la sua XVIII edizione. Incontri, conferenze, laboratori. Dal 18 - 23 aprile 2023. IMMAGINARI è il tema di questa edizione dedicata all’immaginazione, uno degli strumenti più potenti che ci permette di concepire opere d'arte, nuove tecnologie e ci consente di trovare soluzioni a problemi quotidiani. La scienza non sarebbe la stessa se non avessimo come alleata l’immaginazione per avviare ricerche e formulare ipotesi, interpretare dati e perseguire risultati migliori. Ed è dalle interazioni delle immaginazioni individuali che emergono gli immaginari condivisi che influenzano il modo in cui organizziamo le società. Oggi più che mai abbiamo bisogno di coltivare questi immaginari, per ripensare il presente e, soprattutto, plasmare possibili futuri. Da mercoledì 19 a sabato 22 aprile quattro incontri anche presso le Biblioteche di Roma, QUI IL PROGRAMMA . Prodotto dall

Lotta agli insetti alieni, Lycorma delicatula: un nuovo flagello della viticoltura mondiale. Uno studio indaga su comportamento e dispersione nell'ambiente

Uno nuovo studio statunitense per contrastare l'avanzata di un nascente insetto alieno candidato a diventare il nuovo flagello della viticoltura mondiale. Si tratta della Lycorma delicatula, un insetto dall'aspetto simile alla coccinella ma che a differenza di questa provoca danni consistenti ai vigneti. La Lanterna macchiata, così come viene chiamata dagli agricoltori, si è diffusa per la prima volta in Corea anche se originaria della Cina e ha già raggiunto, infestandoli, i vigneti della Pennsylvania. La lotta agli insetti alieni non permette soste, la ricerca si sta muovendo velocemente nel contrastare un nuovo flagello destinato a mettere sotto scacco la viticoltura mondiale. Si tratta della Lycorma delicatula, un insetto dall'aspetto simile alla coccinella, gli agricoltori la chiamano Lanterna macchiata, in inglese Spotted Lanternfly. Si è diffusa per la prima volta in Corea anche se è originaria della Cina. Nel 2014 ha raggiunto i vigneti della contea di Berks, in Pen

Scienza, sviluppato dispositivo per misurare il metanolo nel vino

Ricercatori svizzeri hanno sviluppato un dispositivo economico che rileva basse concentrazioni di metanolo nel vino. La nuova tecnologia può essere utilizzata sia da i consumatori che dai produttori ed è in grado di rilevare valori di metanolo in soli due minuti. Perdita di coscienza fino al coma, disturbi visivi fino alla cecità, acidosi metabolica. Sono i segni caratteristici dell’intossicazione da alcool metilico o metanolo. In piccolissime percentuali, l’alcool metilico, è un componente naturale del vino ma che se aumentato dolosamente, provoca danni permanenti, portando anche alla morte. E' bene ricordare che più di trent'anni fa e purtroppo proprio in Italia, si verificò il più grave scandalo nel settore del vino. Si tratta del triste episodio del "vino al metanolo" che nel marzo 1986 provocò 23 vittime e lesioni gravissime a decine di persone come la perdita della vista. Al quel particolare vino erano state aggiunte dosi elevatissime di metanolo per